close
Capitolo 2: Parole in Circolo

Capitolo 2: Parole in Circolo

4 giugno 2018418Views

Quando qualcosa inizia non sai mai cos’è, cosa diventerà, come crescerà, se lo farà, se vorrà farlo, quanto dipenderà da te, da come cambi tu, da chi dei, da cosa fai, da cosa ti ispira, da cosa ti fa sussultare, da cosa ti fa battere il cuore e da cosa ti fa arrabbiare. Quando qualcosa inizia, getti il cuore oltre l’ostacolo e oltre gli ostacoli che si incontreranno.

E poi cosa succede?

Cambia l’influenza sulle cose ed inevitabilmente le cose evolvono. Chi stabilisce che il mutamento sia in positivo devo ancora scoprirlo: forse è lo stare bene che percepiamo quando vediamo, tocchiamo e viviamo le cose che sono cambiate, che aiuta a dare una risposta.

Eppure, canbiamo, cambiano.

Il mio esercizio di scrittura è diventato un lavoro. Un privilegio che esercito ogni giorno. Un impegno di cui sento l’importanza.
Il mio blog resta la fonte continua di ispirazione e laboratorio permanente in cui sperimentare, un modo per capire e poi fare, un quaderno bianco su cui scrivere.

Da qui il cambiamento: Parole in Circolo, come quelle che ogni giorno frullano nella testa, le stesse a cui penso e le stesse che dico e scrivo. Circolo di cose e di interessi, un insieme di passioni che si fondono in un tema unico, ogni volta diverso.

Si cambia, e con me lui. Quella parte di me, maschile, che mi tiene nelle cose.

Oggi è più mio.
Felice cambiamento a tutti.
Anita

Anita

Anita

Content Specialist e specialista nel complicarmi i pensieri come solo le persone che gettano avanti il cuore in ogni cosa che fanno, sanno esserlo. Il Blog è il mio esercizio quotidiano per curare me stessa, per non perdermi, per essere sempre presente.

Leave a Response