Bécherel, la città delle librerie

In proporzione a Bécherel, cittadina medievale della Bretagna, ci sono più cittadini che persone. Il rapporto è di 15 librerie per 700 abitanti: una libreria ogni 47 abitanti. Questa particolarità ha fatto di Bécherel la città delle librerie, il covo devo amanti delle parole, il posto ideale per coloro che cercano una meta turistica particolare e diversa dalle solite. 

La festa del libro di Bécherel

In campo culturale Bécherel è davvero all’avanguardia. Non vi sono solo più librerie che abitanti (!!) ma anche una proposta di festival, eventi e mostre molto interessante che ogni anno attira sempre più turisti. Ogni anno la Fête du livre (Festa del Libro), che si svolge durante il fine settimana di Pasqua, richiama folti gruppi di appassionati. Durante i giorni della festa, il piccolo borgo diventa un teatro a cielo aperto nel quale prendono vita dimostrazioni pratiche che mostrano le tecniche librarie di stampa e rilegatura, letture animate nei giardini privati, biblioteche itineranti e il tradizionale mercato del libro antico.

L’atmosfera prosegue durante La Fureur de lire (la smania di leggere), le cosiddette giornate nazionali del libro che hanno luogo nel mese di ottobre. Ma non è finita qui. Vi sono anche il Festival Europeo del Greco antico e del Latino, la “Primavera dei Poeti”, La notte dei libri, “Lire en Fete” e “Treasures du Bécherel”.

Le librerie di Bécherel da vedere assolutamente

Se Bécherel è la città delle librerie allora quali sono le librerie più belle? Tra le mie ricerche è venuta fuori “La vache qui lit” che è anche un caffé. Buon libro, un caffè caldo: il sogno è alle porte! Sulla stessa linea d’onda troviamo anche la libreria “Port Saint Michel” con una sala da tè meravigliosa. 

Come arrivare a Bécherel, la città con tante librerie

La Francia è uno dei miei Paesi preferiti. A settembre ho visitato Parigi. Per quattro lunghi giorni sono stata completamente travolta dalla bellezza e dal fascino di una città che non dorme mai. Se per andare a Parigi basta un volo diretto, per arrivare a Bécherel, nel cuore della Bretagna è necessario organizzare il viaggio in modo diverso. Le opzioni sono due: 

  • prenotare un volo per Parigi e poi raggiungere Bécherel in treno oppure noleggiando un’auto;
  • prenotare un volo per Rennes effettuando uno scalo e poi raggiungere Bécherel in treno oppure noleggiando un’auto.

La prima opzione è molto più comoda e ti permette di unire la visita alla città del libro con qualche giorno a Parigi. Dalla stazione Paris Montparnasse 1 parte la TGV ogni ora per Rennes fino a Gare Routière. Da qui l’autobus per Bécherel. Il tempo di percorrenza totale è di 3.35h per un costo complessivo che si aggira sui 60€/80€ (i treni italiani ad alta velocità registrano un po’ gli stessi prezzi per durate simili). La seconda opzione, invece, include uno scalo (di solito a Parigi) e il trasferimento a Bécherel in bus (Bus da Pl de Bretagne a Centre) per un totale di 34 minuti e un biglietto di 1€/2€. 

Non resta che prenotare il prossimo viaggio!

Leave a Comment

*Please complete all fields correctly