Oro emotivo, come riparare le relazioni che si rompono | popFilosofia

Oro emotivo, come riparare le relazioni che si rompono

Leggi l’articolo sulle note di  questa canzone. 

PREMI PLAY

Molte tensioni all’interno delle relazioni possono essere utilmente osservate attraverso il prisma di un concetto molto usato nella psicoterapia: l’idea di “rottura” e “riparazione”. Per gli psicoterapeuti, ogni relazione rischia momenti di frustrazione o, come dice il termine, di “rottura”, quando subiamo una perdita di fiducia nei confronti di una persona come colui/colei nel quale depositiamo il nostro amore e che crediamo possa essere gentile e comprensivo rispetto ai nostri bisogni.

Le rotture sono spesso piuttosto piccole e agli osservatori esterni appaiono impercettibili: una persona non riesce a rispondere calorosamente al saluto di un’altra; qualcuno cerca di spiegare un’idea al proprio partner che scrolla le spalle e dice apertamente che non hanno idea di cosa stiano parlando; di fronte agli amici, un amante condivide un aneddoto che getta il partner in una luce oscura. Oppure la rottura può essere più grave: qualcuno chiama qualcun’altro uno stupido sciocco e sbatte la porta.

Oro emotivo, come riparare le relazioni che si rompono.

Il punto sulle rotture è che non dicono nulla – di per sé – sulle prospettive di sopravvivenza di una relazione. Potrebbero esserci rotture costanti piuttosto gravi e nessuna reale rottura. Oppure potrebbero esserci uno o due momenti di tensione su un piccolo disaccordo – e le cose si dirigono verso il collasso.

Ciò che determina la differenza è qualcosa di cui gli psicoterapeuti sono particolarmente interessati a insegnarci: la capacità di ciò che chiamano “riparazione”. La riparazione si riferisce al lavoro necessario a due persone per riacquistare la fiducia reciproca. Come sottolinea la psicoterapia, la riparazione non è solo una capacità tra le altre, è probabilmente il fattore determinante e centrale della propria padronanza e maturità emotiva; è questo ciò che ci identifica come veri adulti.

Oro emotivo, come riparare le relazioni che si rompono.

Le quattro abilità distinte su cui si basa la riparazione emotiva

  1. La capacità di scusarsi
  2. la capacità di perdonare
  3. la capacità di insegnare 
  4. la capacità di imparare 

Nella tradizione giapponese del kintsugi, i vasi rotti vengono riparati ad arte usando una sostanza in oro flessibile  e esposti come preziose opere d’arte: un modo per enfatizzare la dignità e l’importanza dell’arte della riparazione.

Dovremmo fare qualcosa di simile con le nostre storie d’amore. È bello avere una relazione senza momenti di rottura senza dubbio, ma è un risultato più nobile sapere come rattoppare le cose ripetutamente con quei preziosi fili di oro emotivo: accettazione di sé, pazienza, umiltà, coraggio e tanta tenerezza.

Traduzione italiana di “On ‘Rupture’ and ‘Repair’”, The Book of Life.

Leave a Comment

*Please complete all fields correctly